La nostra Server Farm

La Server Farm di Ifnet è situata presso la divisione Internet Playnet del gruppo Brain Technology Spa a Sesto Fiorentino vicino a Firenze.
La scelta di Playnet è stata favorita dal fatto che si tratta di una struttura modernissima e dotata di tutte le caratteristiche di sicurezza ed affidabilità necessarie a garantire la migliore operatività per i nostri utenti.

Tutte le attrezzature, fino ad agosto 2013 gestite direttamente da Ifnet presso la propria sede, sono state trasferite in un ambiente totalmente nuovo, il Network Operation Center (NOC) di Playnet.

 

Il Network Operation Center (NOC) è in un ambiente di nuovissima costruzione in grado di ospitare i server in tutta sicurezza e di garantire una connettività Internet ai massimi livelli di mercato:

  • Pareti ignifughe, pavimento flottante, sistema antintrusione e sistema antincendio a gas inerte
  • Backup per l’energia elettrica a 2 livelli in cascata, con generatore diesel da 1000 KVA per 24 ore, 2 gruppi di continuità da 160 KVA a protezione generale.
  • Due linee verso fornitori e collegamento al TIX, al NaMeX e al MINAP
  • Routers CISCO ridondanti con protocollo BGP4 e OSPF sia IPv4 che IPv6

Giro guidato al data centerhttp://www.playnet.it/data_center_tour.htm

La struttura

L’accesso all’edificio, avviene previa identificazione e registrazione presso la reception di Playnet. L’ingresso ai datacenter viene effettuato tramite codice di riconoscimento personale.

Impianto elettrico

L’impianto garantisce, in caso di black out della rete elettrica una completa autonomia operativa, grazie ad un gruppo generatore Diesel. Il passaggio da energia normale a energia di emergenza è automatico e il tempo totale di commutazione è di circa 60 secondi.
La presenza di gruppi di continuità e la possibilità di rifornire di gasolio il generatore in funzione, garantisce autonomia illimitata.

Network

La connettività dalla Big Internet al network Playnet viene assicurata tramite link in fibra ottica e rame con dimensionamento minimo pari al doppio delle necessità, su media giornaliera. La capacità complessiva attualmente supera ampiamente 3 Gb/sec, in caso di superamento della policy di utilizzo del network è previsto un ampliamento del network a oltre 4 Gb/sec in soli 30 giorni.
La rete è protetta da Firewall (CISCO) in FailOver al fine di garantire il massimo della sicurezza.
Le linee, collegate tramite routers CISCO ridondanti con protocollo BGP4,vengono fornite dai principali carrier del mercato italiano. Questa scelta di differenziare i carrier è stata fatta, oltre che per poter offrire ai siti ospitati una connettività ridondante, anche per garantire prestazioni ottimali da qualsiasi parte provenga la richiesta di accesso.
A questo si aggiunge un link ottico con il TIX – Tuscany Internet eXchange grazie al quale Playnet riesce ad avere peering con le principali reti italiane presenti in Toscana.

[Fonte: tutte le informazioni riportate provengono dal sito di Playnet ]

Facebooktwittermail